Che cos'è il collocamento privato? | Definizione, concetto, vantaggi e svantaggi

Generalmente, le azioni e i titoli di un'organizzazione o società sono venduti o messi a disposizione degli investitori pubblicamente attraverso la borsa o altri mezzi simili. Il collocamento privato si riferisce alla vendita di titoli a un gruppo ristretto di investitori precedentemente scelto, in cui il pubblico in generale non è coinvolto.

Il gruppo di investitori può essere scelto a titolo personale, come amici e familiari, o a titolo professionale, come investitori privilegiati o soci a lungo termine. Può anche includere singole banche, compagnie assicurative e pensionistiche selezionate e altre istituzioni. Per lo più collocamenti privati sono venduti ed erogati tramite banche di investimento.

Comprendere il concetto di Private Placement

Alcuni dei componenti e delle idee di base di un collocamento privato sono elencati di seguito.

  1. Le start-up fanno spesso ricorso a collocamenti privati per avviare attività in modo sicuro e più intimo. Gli hedge fund usano troppo spesso questa tattica per raccogliere i fondi di investimento necessari.
  2. Un prospetto dettagliato è sempre necessario per le offerte pubbliche, ma questo non è il caso dei collocamenti privati. Pertanto, potrebbe richiedere meno tempo e più conveniente da parte dell'autorità di emissione.
  3. Sono comunque tenuti a predisporre un memorandum privato per la vendita degli stessi.
  4. Un esempio importante di collocamento privato è un esempio del 2008 durante la crisi finanziaria. Goldman Sachs era noto per aver offerto una quota significativa a Warren Buffet attraverso un collocamento privato al fine di superare la crisi, tra gli altri investitori.
  5. Ci sono molti regolamenti che accompagnano un collocamento privato, incluso un periodo di tempo specifico in cui le azioni non possono essere vendute a terzi. A parte le ovvie restrizioni su chi può investire in questi titoli, i titoli stessi sono vincolati da diverse clausole che devono essere seguite da tutti gli investitori.

Vantaggi dei collocamenti privati

  1. Il più grande vantaggio rispetto ai collocamenti privati è il fatto che la maggior parte delle normative che disciplinano le offerte pubbliche non entrano in gioco. Le transazioni sono più fluide e si risparmia molto tempo cruciale non dovendo registrarsi tramite la Borsa.
  2. L'acquisizione del capitale necessario diventa un processo molto più rapido. Diventa anche più sicuro per l'avvio o l'azienda in questione, poiché tali acquisizioni possono essere rischiose nelle prime fasi di crescita di qualsiasi impresa.
  3. Gli investitori hanno una buona opportunità di negoziare e ridurre il costo dei titoli a un prezzo che possono permettersi e che è redditizio per i loro affari personali.
  4. In questo modo possono essere resi possibili finanziamenti a lungo termine e complessi di aziende meno note. Consente inoltre a un'azienda flessibilità in termini di scelta dei propri investitori e di rimanere una società privata.

Svantaggi di Posizionamenti privati

  1. Gli accordi potrebbero non essere sempre chiaramente enunciati a causa della mancanza di un prospetto dettagliato e le proprie aspettative di prestazione potrebbero non essere realizzate.
  2. Le azioni e le obbligazioni devono sempre essere collocate a un prezzo scontato al fine di offrire incentivi all'investimento. Ciò aumenta i rischi di perdita.

Riferimenti

  1. https://heinonline.org/HOL/LandingPage?handle=hein.journals/fedred80&div=6&id=&page=
  2. https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.2469/faj.v31.n4.33?journalCode=ufaj20
x
2D vs 3D