Cos'è l'artigianato? | Definizione, lavoro, pro e contro

L'artigianato è un'abilità specifica che chiunque impara per svolgere un compito specifico. Questo compito può essere una professione o un hobby. Il termine "artigianato" è nato nella mezza età, quando le persone affinano le loro abilità per una specifica piccola industria. In tempi moderni il termine “Artigiano” è spesso usato come sinonimo di artigiani.

Al giorno d'oggi l'artigianato è limitato solo all'industria artigianale. Qui le persone usano i loro anni di conoscenza e abilità per produrre piccoli oggetti artigianali. Ci vogliono anni di pratica per diventare un abile artigiano. Impariamo come si lavora e quali sono i vantaggi e gli svantaggi ad esso associati.

Come funziona?

L'artigianato è un'attività che trasforma materiali naturali come legno, vetro, metallo, tessuto, ecc. in prodotti utilitaristici o funzionali. Vetro personalizzato, lavorazione del legno, lavorazione del metallo e design su tessuti sono alcune forme comuni di artigianato che vediamo intorno a noi. I mestieri al giorno d'oggi sono classificati in due tipi; questi sono artigianato e studio-artigianato. La maggior parte degli oggetti artigianali sono prodotti in un piccolo cluster per il grande pubblico, mentre gli atelier sono prodotti in uno studio per clienti specifici.

L'artigianato è associato all'abilità e alla conoscenza. Per questo motivo, l'artigiano deve dedicare molto tempo allo sviluppo della sua abilità e conoscenza. Anche se nei tempi moderni chiunque può diventare un artigiano, ma in passato la maggior parte dei segreti del mestiere rimangono nella famiglia e vengono tramandati di generazione in generazione. Il viaggio di un artigiano inizia come apprendista presso un maestro artigiano, dove sotto la sua guida apprende l'abilità di un artigiano.

Anche se l'artigianato di qualità può produrre alcuni degli oggetti più belli del mondo, ci vuole tempo. Di conseguenza, la produzione di massa non è possibile con un artigianato di qualità. Quindi, la maggior parte degli oggetti di artigianato sono costosi in questi giorni.

Vantaggi dell'artigianato

Il vantaggio principale dell'artigianato è la produzione di design unico. È molto più facile modificare o produrre nuovi design attraverso l'artigianato. Per questo motivo molti oggetti artigianali vengono utilizzati durante la fase di prototipazione della produzione. L'artigianato sostiene anche l'economia locale e produce molti posti di lavoro su scala locale. Anche l'artigianato sostiene tradizioni secolari e le preserva con il lavoro.

Il crafting richiede anche molti pazienti e migliora la salute mentale di un artigiano. Per questo motivo molte persone pensano che sia un tipo di meditazione. Molte persone fanno anche l'artigianato come hobby e trascorrono il loro tempo in modo costruttivo.

Svantaggi dell'artigianato

L'artigianato richiede molta abilità e conoscenza. Per questo ci vuole molto tempo per diventare un artigiano di qualità. Sfortunatamente, la maggior parte delle persone non ha così tanta pazienza e se ne va prima di diventare un artigiano di qualità. Un altro problema associato all'artigianato è il volume e il costo di produzione. La produzione in serie di qualsiasi prodotto non è possibile attraverso l'artigianato.

La produzione di qualsiasi articolo attraverso l'artigianato di qualità richiede molto tempo e ne aumenta i costi di produzione. Di conseguenza, i prezzi degli articoli prodotti diventano alti. Quindi, prima della produzione di massa, la maggior parte delle industrie utilizza spesso l'artigianato solo nella fase di prototipo.

risorse

  1. https://researchonline.rca.ac.uk/id/eprint/1432
  2. https://e-artexte.ca/31747
x
2D vs 3D