Che cos'è il profitto economico? | Definizione, lavoro, pro e contro

Al momento dell'attività imprenditoriale, ogni imprenditore e entità aziendale si chiede se l'attività commerciale stia generando un profitto adeguato o avrebbe potuto fare meglio con un altro modo di operare. Li aiuta a valutare diverse opportunità e ad allocare le loro risorse nella giusta direzione.

Il profitto economico è un'analisi finanziaria delle attività commerciali per sapere se il profitto guadagnato da un'impresa supera le altre opportunità di impresa. Il profitto economico viene calcolato sottraendo il costo esplicito e il costo opportunità dai ricavi. Impariamo come funziona il profitto economico e quali sono i vantaggi e gli svantaggi associati a queste metriche finanziarie.

Come funziona?

Ogni azienda ha l'opportunità di investire la propria attività in diversi flussi di attività commerciali. Per questo motivo è importante sapere quale attività commerciale è più redditizia per loro. È una delle ragioni principali alla base del calcolo del profitto economico. Ad esempio, Tom apre un'attività con $100.000 e guadagna $160.000.

Quindi il suo profitto operativo è $160.000 – $100.000 = $60.000. Se Tom avesse lavorato in un'altra azienda, avrebbe guadagnato $35.000 all'anno. Quindi possiamo dire che aprire un'attività in proprio gli è vantaggioso e in questa impresa il suo profitto economico è $60.000 – $35.000 = $25.000.

Non è obbligatorio rivelare ad altri il profitto economico. Per questo motivo, nessuna società pubblica i dettagli del proprio profitto economico a autorità di regolamentazione, istituzioni finanziarie o investitori. È una valutazione interna che quasi tutte le aziende fanno per conoscere le loro migliori opportunità. Tuttavia, molti analisti finanziari utilizzano queste metriche per misurare il potenziale di qualsiasi attività commerciale. Sulla base dei numeri di profitto economico, possono suggerire a un'azienda di cambiare la propria strategia aziendale e provare diverse strade di opportunità. Uno dei maggiori svantaggi dell'analisi del profitto economico è che non considera diversi fattori di rischio associati a diverse iniziative imprenditoriali.

Vantaggi del profitto economico

L'analisi del profitto economico consente all'azienda di esplorare più opportunità di flusso di entrate e vedere quante entrate possono essere guadagnate con un'impresa commerciale alternativa. Aiuta un imprenditore a vedere se la sua impresa commerciale rende la produttività economica o meno. Un altro vantaggio dell'analisi del profitto economico è la sua natura riservata. Una società non è obbligata a divulgare questo rapporto ad alcun ente di regolamentazione, istituto finanziario o investitore. Il rapporto di analisi del profitto economico rimane riservato tra i pochi dirigenti di alto livello e protegge l'azienda dal controllo pubblico.

Svantaggi del profitto economico

Lo svantaggio principale dell'analisi del profitto economico è che il processo non include tutti i fattori dell'attività. Ogni impresa commerciale è associata a diversi fattori di rischio e l'analisi del profitto economico non valuta bene questi fattori di rischio.

Di conseguenza, diversi analisti calcolano il margine di profitto economico in modi diversi e possono differire da un report all'altro. Un altro problema del rapporto di analisi del profitto economico è la sua natura. Per motivi di riservatezza, nessuna azienda divulga questo rapporto al pubblico. Per questo motivo, la maggior parte degli investitori non può mai conoscere l'esito di questo rapporto e non vede più opportunità di business per l'azienda.

risorse

  1. https://www.bostonfed.org/-/media/Documents/neer/neer498c.pdf
  2. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/j.1745-6622.2003.tb00461.x
x
2D vs 3D