Differenza tra Bin Card e Stores Ledger (With Table)

Quando si tratta delle aziende, "bin" c'è ma supera il loro limite e il motivo per cui l'azienda mantiene "bin card" che registra il numero di merci ricevute, emesse ed equilibrate.

Quando si parla di "registro dei negozi", in contabilità significa tenere traccia del materiale in entrata e in uscita dall'azienda anche in termini di quantità e valore.

Bin Card vs Stores Ledger

Il difference between Bin Card and Stores Ledger is that bin card is used in a company to record the transactions of the business which records material received, issued and balance but store ledger is used to record the amount, quantity, type and rate of the material.

Bin card is maintained by a storekeeper whereas store ledger is maintained by the cost accountant. In the events of accounting for daily business purposes, an idea of manufacturing companies is that a “bin card” is like a rough book and “stores ledger” is like a book of school.

Both “bin card” and “stores ledger” terms fall in the category of cost accountancy while both of them are used to keep record the maintenance of goods that goes inside the company and goods that go out from the company, yet they have their differences.

Comparison Table Between Bin Card and Stores Ledger

Parametro di confrontoBin CardStores Ledger
DefinizioneBin card è anche conosciuta come "Stock Card" che usiamo per tenere un registro di tutte le entrate e le emissioni delle scorte dal reparto magazzino della società.Il registro dei negozi è chiamato registro sussidiario del registro dei costi che tiene un registro dei movimenti delle scorte con i termini valutati.
Cosa fannoLa scheda bin conserva solo una registrazione della quantità dei materiali. Ad esempio: entrate, emissioni e saldi di materiali.Il registro dei negozi tiene traccia dei movimenti delle scorte in termini di velocità, quantità e valore e il saldo del materiale dopo ogni movimento.
ManutenzioneIl magazziniere mantiene la carta cestino che si assume anche la responsabilità per il resto della merce nel negozioIl reparto di determinazione dei costi mantiene il registro dei negozi che mantiene anche altri libri contabili della società.
DipartimentoIn contabilità, una scheda raccoglitore deve essere conservata all'interno del negozio.Nella contabilità, il registro dei negozi deve essere tenuto fuori dal negozio.
DurataIn caso di bin card, il magazziniere effettua immediatamente l'iscrizione, in modo da sapere se c'è carenza di merce.Nel caso del registro dei negozi, gli inserimenti vengono effettuati periodicamente, quindi è necessario del tempo per conoscere l'esatta quantità di merci possibili nel negozio.

Cos'è la Bin Card?

Se lo mettiamo semplicemente, il bidone è uno spazio o un luogo in cui vengono conservati i materiali. Alcuni potrebbero chiamarlo uno scaffale o una borsa in cui si tengono tutte le merci. Il termine bin card è un documento che esprime le specifiche dei materiali che vengono conservati nel cestino.

Per rivelare i dettagli misurabili dei materiali ricevuti, emessi e il saldo di chiusura, un documento cartaceo è allegato al cestino. Usiamo una “bin card” per ogni articolo di merce.

Sul bin card, ogni scontrino ed emissione è conservato in ordine cronologico e il saldo recente è esposto dopo ogni scontrino ed emissione. Il magazziniere di solito mantiene la "carta cestino".

Una forma di indicazione viene prodotta da “bin card” per fornire informazioni sui diversi livelli di stock.

C'è un diverso livello di stock indicato nella "scheda bin", come il livello massimo, minimo e di riordino, ecc. Questo documento ufficiale tende anche a mantenere con fogli sciolti proprio come "registro negozio".

Cos'è il registro dei negozi?

In contabilità, con il termine "registro negozi" si intende che si tratta di un documento che mostra l'ammontare della quantità e il valore dei materiali ricevuti, emessi e in bilanciamento alla fine.

Ad ogni componente del materiale è assegnato il “registro dei negozi”. In questo libro mastro, i movimenti vengono creati dall'addetto ai costi con riferimento alla nota merci ricevute, alla nota di reso materiale, alla nota di richiesta materiale, ecc.

Nel "registro dei negozi" possiamo trovare così tante somiglianze con il "bin card" tranne che ha colonne aggiuntive che mostrano i prezzi e il valore dei materiali ricevuti, emessi e il saldo in mano.

Il "registro dei negozi" genera in qualsiasi momento il valore dello stock di chiusura. Insieme a tutto, un registro del negozio contiene informazioni come il nome del materiale, diversi livelli di scorte, numeri di codice, ecc.

Principali differenze tra Bin Card e Stores Ledger

  1. È noto che un raccoglitore viene prodotto dal dipartimento dei negozi. D'altra parte, il libro mastro del negozio viene creato dal reparto contabilità industriale.
  2. Negli affari, un bin card è un documento che tiene un registro quantitativo di entrate, uscite e saldo finale di un elemento di materiale. Mentre il registro dei negozi tende a tenere traccia di ogni quantità ricevuta o emessa o in magazzino e anche le espressioni finanziarie delle stesse cose.
  3. La scheda Bin possiede le specifiche delle merci solo in termini di mantenimento di un punteggio della quantità. D'altra parte, il registro dei negozi contiene dettagli sui materiali in termini di quantità e valore.
  4. Nel caso di bin card, ogni inserimento viene effettuato sulla base delle quantità reali ricevute o emesse. E nel caso del libro mastro del negozio, la nota sui materiali ricevuti e la nota di richiesta dei materiali forniscono supporto per ogni entrata.
  5. Nel caso della carta bin, di solito, le registrazioni vengono effettuate subito dopo ogni transazione. E nel caso del libro mastro dei negozi, è noto che le registrazioni vengono effettuate periodicamente.
  6. Per consentire l'etichettatura dello stock, la Bin Card deve essere attaccata ai contenitori all'interno del negozio. E per fare lo stesso, il registro dei negozi deve essere allegato all'esterno del negozio.
  7. Quando si tratta di registrazioni, in bin card vengono effettuate prima che avvenga una transazione. Nel registro dei negozi, la registrazione viene effettuata dopo che è avvenuta una transazione.
  8. Bin Card non è in grado di fornire il valore delle azioni di chiusura per la preparazione del conto economico finanziario. Diversamente il registro del negozio è in grado di fornire il valore delle scorte di chiusura per preparare il conto profitti e perdite finanziari.

Domande frequenti (FAQ) su Bin Card e Stores Ledger

Quali sono gli articoli inclusi nel registro del negozio?

Un registro del negozio può essere scritto a mano o computerizzato e viene utilizzato per la manutenzione del prodotto. Notifica quanto articolo è stato utilizzato e quanti articoli dovrebbero essere acquistati. I registri dei negozi sono gestiti dalla persona che gestisce la produzione.

Gli articoli inclusi nel libro mastro del negozio sono articoli generalmente utilizzati per la produzione, in particolare le materie prime.

Qual è la differenza tra inventario e magazzino?

Stock e inventario sono spesso usati come termini intercambiabili. Tuttavia, entrambi sono abbastanza diversi. Diamo un'occhiata al significato di entrambi.

  1. Inventario - L'inventario è un aggregato di tutte le risorse che un'azienda detiene, incluso il prodotto finale, le materie prime utilizzate per creare il prodotto finale, i macchinari utilizzati per crearlo e persino l'edificio in cui è stato creato.
  2. Azione - Uno stock è un prodotto finale che un'azienda vende ai propri clienti. In alcuni casi, una materia prima può anche essere scorta se l'azienda la vende anche ai clienti. Ad esempio, un'azienda che vende una moto può anche vendere i suoi altri pezzi di ricambio come un pneumatico o qualsiasi parte del motore, ecc.

Quindi è chiaro che l'inventario è la somma delle scorte, delle materie prime e di tutto ciò che è coinvolto nella produzione di un articolo venduto da un'azienda.

D'altra parte, uno stock è un prodotto finale che viene venduto da un'azienda per generare entrate.

Qual è la nota di reso materiale?

Quando i materiali acquistati per un lavoro sono in eccesso o trovati difettosi, vengono restituiti al fornitore con una nota di restituzione del materiale.

Una nota di restituzione materiale fornisce i dettagli corretti dei materiali restituiti con il motivo della restituzione.

Cosa è compreso nel costo della merce venduta?

Il costo delle merci vendute è l'effettivo costo di produzione delle merci. Include il costo della materia prima e della manodopera utilizzata nella produzione. Include anche le spese di spedizione, se presenti.

In termini semplici, il costo delle merci vendute include il costo della materia prima, della manodopera e della spedizione.

Conclusione

Riassumere “Bin card” è un documento che tiene traccia dello stato di un bene che è stato collocato in un magazzino. Per registrare il saldo corrente delle scorte a portata di mano, una comune attività di vendita al dettaglio con un ampio magazzino utilizzerà un raccoglitore.

E d'altra parte, un "registro dei negozi" tiene un registro di tutte le materie prime e le forniture di produzione immagazzinate in un impianto di produzione.

Dalla discussione di cui sopra, possiamo dire che sia i raccoglitori che il registro dei negozi sono diversi l'uno dall'altro e questo è il motivo per cui tutti dovrebbero conoscere la differenza tra loro, in modo che non commetteranno l'errore di vedere entrambi la stessa cosa.

Riferimenti

  1. https://link.springer.com/chapter/10.1007/978-1-349-17691-5_2
x
2D vs 3D