Differenza tra acido forte e acido debole (con tabella)

Tutto in questo mondo è in qualche modo correlato alla scienza o contiene scienza in essa, può essere qualsiasi cosa, qualsiasi forma o stato come solido, liquido o gas. Ci sono reazioni chimiche che non possono essere viste ad occhio nudo.

Ci sono diverse sostanze chimiche che hanno le loro caratteristiche. A volte vengono miscelate due sostanze chimiche per ottenere un terzo prodotto, ma le reazioni vengono eseguite solo da professionisti poiché possono portare anche a risultati gravi.

Ci sono molte cose che vengono tenute a mente prima di fare qualsiasi reazione chimica, ci sono atomi e molecole in ogni cosa su questa terra. E quindi è la molecola che conta di più nelle reazioni.

Ad esempio l'acqua ha due molecole di idrogeno e una molecola di ossigeno che la rende H2O. questo è fondamentale e non può essere modificato, questa formula non può essere modificata come due molecole di ossigeno e una molecola di idrogeno.

Allo stesso modo ci sono diverse soluzioni acquose che necessitano di conoscenza prima dell'uso. Ad esempio acidi, basi, neutri, ecc. Prima di miscelare qualsiasi soluzione, è necessario verificarne il valore PH. Ad esempio, gli acidi possono danneggiare gravemente, le basi hanno un PH basso mentre i neutri hanno un livello di PH normale.

Acido forte contro acido debole

La differenza tra acido forte e acido debole è il loro livello di PH e la loro capacità ionizzante. L'acido forte e quello debole sono entrambi acidi ma i loro livelli di PH sono diversi e anche altre caratteristiche.


 

Tabella di confronto tra acido forte e acido debole

Parametri di confrontoacido forteacido debole
conducibilitàBuoni conduttoriCattivi conduttori
ReattivoAltamente reattivoMeno reattivo
valore del phda 0 a 3da 5 a 7 . sotto
CommestibileNon commestibileCommestibile (per lo più)
Velocità di reazionealtoBasso

 

Cos'è l'acido forte?

Gli acidi forti sono acidi che perdono facilmente i loro protoni. Si ionizzano nella soluzione acquosa perdendo un protone. La forza dell'acido è determinata dal primo protone che ionizza.

To compare the strength of acid, their tendency to donare protons is checked with whatever base it is mixed. This strength is determined by the number pKA. Strong acids completely dissociate in water.

Il protone H+ è lo ione carico che viene rilasciato dall'acido e se il numero di H+ è maggiore, si dice che l'acido è forte. Poiché vengono rilasciate tre particelle cariche di acidi forti, diventano anche buoni conduttori di elettricità.

Pochi acidi forti sono acido solforico, acido cloridrico (HCI), acido bromidrico (HBr), acido iodidrico (HI), acido perclorico (HCLO4) acido nitrico (HNO3), ecc. Questi acidi rilasciano maggiormente i loro protoni e si dissociano in basi( principalmente acqua).

La velocità di reazione in acido forte è più veloce. Rilasciano ioni più rapidamente e rendono la soluzione acida. Gli acidi forti hanno un valore di pH basso, forse intorno a 0 o 1. Si consiglia di non utilizzare gli acidi forti in casa e di tenerli fuori dalla portata dei bambini.

Gli acidi forti possono corrodere facilmente i metalli. Alcuni acidi forti vengono utilizzati anche nelle cose della vita quotidiana, ad esempio la batteria dell'auto, utilizza acido solforico (genera elettricità) l'acido solforico è caustico, l'acido muriatico che è un'altra forma di acido cloridrico viene utilizzato nelle piscine d'acqua per regolare il PH. 

Anche il corpo umano contiene l'acido forte, che è l'acido cloridrico (HCI), è presente nello stomaco probabilmente aiuta la digestione, ed è presente secondo il livello gastrico delle persone.

Quando gli acidi forti rilasciano protoni nelle basi, in cambio estraggono elettroni dalle basi. Nelle proprietà fisiche gli acidi sono acidi, corrosivi e nocivi. Gli acidi forti producono sale e acqua se miscelati con qualsiasi base. Questo processo è noto anche come neutralizzazione. Il prodotto neutralizzato sarà meno acido rispetto all'acido reagente.

 

Cos'è l'acido debole?

A differenza degli acidi forti, gli acidi deboli non si dissociano completamente nelle basi e quindi si dissolvono parzialmente nelle basi per realizzare il prodotto neutralizzato dopo la procedura di neutralizzazione.

La loro capacità di acquisire elettroni e rilasciare protoni è inferiore. La loro forza acida è bassa e quindi il loro pKA è basso. Sono anche conduttori di elettricità ma la loro conduttività è estremamente bassa. Il loro attuale processo di passaggio è lento rispetto all'acido forte.

In theory, the concentration of protons H+ is low making them less reactive. For example, oxalic acid (C2H2O4), acido acetico (CH3COOH), formic acid (HCOOH), benzoic acid (C6H5COOH), nitrous acid (HNO2), hydrofluoric acid (HF), etc..

Gli acidi deboli richiedono tempo per reagire, sono lenti. Il loro valore di PH è alto e va da 5 a meno di 7. Sono meno capaci degli acidi forti. Possono persino bruciare le narici quando hanno un odore e un sapore aspro.

Some of the weak acids are used in food and beverages like phosphoric acid  (used in soft drinks, baking powder, also acts as neutralizing agent,etc.), acido citrico (used in ice cream, fruit drinks, dairy products,etc.), acetic acid (used as preservative, mayonnaise, baking products,etc.), etc..

Quindi è chiaro che gli acidi deboli sono troppo deboli e sono commestibili per gli esseri umani normali. Non sono corrosivi e quindi non danneggiano nessuno come nel caso degli acidi forti. Gli acidi deboli sono talvolta considerati anche buoni per la salute se assunti nei limiti. Ma può causare danni quando viene superato il limite o se qualcuno è allergico a un acido specifico, come l'acido lattico.


Principali differenze tra Acido forte e acido debole

  1. Gli acidi forti reagiscono più velocemente mentre gli acidi deboli richiedono tempo per reagire con qualsiasi base.
  2. Gli acidi forti sono buoni conduttori di elettricità, al contrario gli acidi deboli non sono troppo buoni come conduttori di elettricità.
  3. L'acido forte passa l'elettricità più velocemente mentre gli acidi deboli sono conduttori lenti.
  4. Gli acidi forti non sono commestibili, ma gli acidi deboli sono commestibili.
  5. Gli acidi forti hanno un valore del pH compreso tra 0 e 3, ma il valore del pH degli acidi deboli è compreso tra 5 e meno di 7.

 

Conclusione

Sia gli acidi forti che quelli deboli sono diversi tipi di acidi. Ci sono differenze nella concentrazione dei protoni ma la composizione è in qualche modo la stessa in tutti gli acidi. Entrambi sono richiesti nelle necessità quotidiane, i loro scopi potrebbero essere diversi. 


Riferimenti

  1. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0043135480902614
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0043135479902422
x
2D vs 3D