Differenza tra banca commerciale e piccola banca finanziaria (con tabella)

L'attività bancaria esisteva in una forma o nell'altra dai tempi antichi in poi come parte essenziale della società per gestire le attività finanziarie degli individui e delle imprese.

Idee e strutture bancarie intelligenti sono il modo migliore per far crescere le proprie finanze e organizzare fondi da utilizzare per scopi diversi. I depositi delle persone dovrebbero essere gestiti in modo efficace e fornire loro piena sicurezza e opzioni per far crescere i propri risparmi fornendo interessi.

Di solito, le banche funzionano in base al capitale in eccesso che raccolgono dalla differenza tra gli interessi che pagano ai clienti per i loro depositi e gli interessi che raccolgono dai clienti per i loro prestiti.

Le banche commerciali e le piccole banche finanziarie fanno parte dell'attuale settore bancario strumentale alla ricezione di depositi e all'erogazione di prestiti.

Banca commerciale vs piccola banca finanziaria

La differenza tra Commercial Bank e Small Finance Bank è che non vi è alcuna limitazione per quanto riguarda i clienti target delle banche commerciali, mentre le Small Finance Bank hanno clienti target come piccoli agricoltori, piccole imprese, lavoratori non organizzati e MSME.


 

Tabella di confronto tra banca commerciale e piccola banca finanziaria (in forma tabulare)

Parametro di confrontoBanca commercialePiccola banca finanziaria
Limite di capitaleNessun limite per il capitale che può essere sostenuto da una banca commercialeIl capitale minimo versato dovrebbe essere di centomila dollari
Servizi di prestitoCan offre prestiti a tutti i clienti della BancaPuò offrire prestiti ai clienti. Ma dovrebbe estendere 75% di prestiti ai settori prioritari.
Guadagno di entrateUn guadagno che impiega servizi di prestito e spese di transazione.Può guadagnare entrate utilizzando servizi di prestito ai clienti target.
Target di clientiNessuna restrizione a nessuna regione.I clienti target sono piccoli agricoltori, piccole imprese, lavoratori non organizzati e MSME.
RamiPuò aprire filiali ovunque all'interno del paesePer i primi 3 anni, 25% di filiali dovrebbero trovarsi nelle aree rurali.

 

Cos'è la banca commerciale?

Una banca commerciale è un istituto finanziario che può accettare depositi e offrire i servizi di conti correnti.

Una banca commerciale è in grado di concedere diversi prestiti e fornire prodotti finanziari di base come CD (certificati di deposito) e fornire conti di risparmio a piccole imprese e privati.

Una banca commerciale è accessibile a tutti per svolgere le proprie operazioni bancarie. La loro principale fonte di reddito proviene dagli interessi sostenuti concedendo prestiti a privati e piccole imprese oltre a fornire prestiti per auto, mutui e così via.

Le banche commerciali raccolgono capitali per concedere prestiti solitamente tramite conti correnti, depositi di clienti, conti di risparmio, mercati monetari e così via.

I clienti che depositano denaro nelle banche ricevono interessi dalle banche. Gli interessi pagati ai clienti per i loro depositi sono inferiori agli interessi che dovrebbero pagare per i loro prestiti.

La modalità di creazione di moneta seguita da una banca commerciale sarà simile a quella di una banca centrale o secondo le norme della Reserve Bank.

Al momento, molte banche commerciali operano completamente online, quindi tutte le transazioni di tali banche avvengono solo tramite mezzi elettronici.

La somma totale del denaro acquisito da una banca commerciale può essere calcolata dallo spread tra l'interesse che sta pagando ai depositanti e l'interesse che la banca ha acquisito sui prestiti emessi è noto come reddito da interessi netti.

Gli investimenti dei clienti all'interno delle banche commerciali sotto forma di risparmi e depositi fissi sono assicurati dalla Reserve Bank e il denaro può essere ritirato facilmente.

Le funzioni di una banca commerciale possono essere classificate come funzioni primarie e funzioni secondarie. Le funzioni principali di una banca commerciale sono l'accettazione di depositi e la concessione di prestiti ai propri clienti.

I tre tipi di depositi accettabili per una banca commerciale sono depositi in conto corrente, depositi fissi (depositi vincolati) e depositi in conto di risparmio.

I depositi che possono essere ritirati su richiesta dai depositanti in qualsiasi momento sono chiamati depositi a vista. I depositi in conto corrente sono depositi a vista. Sono depositi chequable e sono altamente liquidi.

Depositi fissi o depositi vincolati sono depositi non a vista e non possono essere ceduti. Il tasso di liquidità dei depositi fissi è relativamente inferiore.

Di solito, i tre tipi di prestiti forniti da una banca commerciale sono credito in contanti, prestiti a vista e prestiti a breve termine. Le banche commerciali investono il surplus guadagnato in tre tipi di titoli come titoli di stato, altri titoli approvati e altri titoli.

 

Cos'è Small Finance Bank?

La Small Finance Bank è un'istituzione finanziaria nel settore privato che fornisce attività bancarie di base come sezioni svantaggiate e non servite. Possono includere piccoli agricoltori, piccole e micro industrie nonché entità del settore non organizzate.

Le restrizioni applicabili alle banche regionali e alle banche locali non sono generalmente applicabili alle piccole banche finanziarie.

Le piccole banche finanziarie in India stanno lavorando secondo le linee guida emesse dalla Reserve Bank nel 2014esimo Novembre 2014.

Un individuo residente o un professionista con almeno dieci anni di esperienza nel settore bancario / finanziario può avviare una piccola banca finanziaria.

Piccole società finanziarie attualmente operative come società finanziarie non bancarie, istituti di microfinanza e banche locali possono convertirsi in una piccola banca finanziaria.

Il capitale minimo obbligatorio per una piccola banca finanziaria è di 100 crore e il suo 40% può provenire dai promotori. Dopo 12 anni di funzionamento, dovrebbe ridursi a 26%.

Una volta che la piccola banca finanziaria ha raggiunto il patrimonio netto di Rs. 500 crore, entro tre anni le sue azioni dovrebbero essere quotate in borsa.

Le norme applicabili alle banche commerciali sono rilevanti per le piccole banche finanziarie anche per quanto riguarda il mantenimento del coefficiente di riserva di cassa e del coefficiente di liquidità legale.


Principali differenze tra banca commerciale e piccola banca finanziaria

  1. Il differenza principale tra Commercial Bank e Small Finance Bank non c'è limite al capitale acquisito da una banca commerciale mentre la piccola banca finanziaria dovrebbe pagare un capitale minimo di cento crore.
  2. Una banca commerciale può offrire prestiti a tutti i clienti mentre una piccola banca finanziaria dovrebbe fornire 75% dei prestiti ai settori prioritari.
  3. Una banca commerciale può guadagnare entrate da prestiti e spese di transazione. La principale fonte di reddito per le Piccole Banche Finanziarie è data dai servizi di prestito alla clientela target.
  4. Una banca commerciale può prestare i suoi servizi a tutti gli interessati, ma i servizi di una piccola banca finanziaria sono per i piccoli agricoltori, le piccole imprese e i lavoratori non organizzati e le MSME (micro, piccole e medie imprese).
  5. Una banca commerciale può aprire filiali ovunque all'interno del paese, mentre dovrebbe concentrarsi sulle aree rurali per i primi tre anni dalla costituzione.

 

Conclusione

L'attività bancaria è essenziale nel mondo di oggi. Le persone dipendono da loro per i loro bisogni finanziari come ottenere prestiti e mutui, effettuare depositi, ecc. Banche commerciali e piccole banche finanziarie sono due tipi di banche in India.

Le banche finanziarie possono essere definite banche di nuova generazione poiché sono nate solo dopo il 2014 a beneficio dei piccoli agricoltori e delle imprese, specialmente nelle aree rurali dell'India. Se si può andare avanti seguendo i programmi e le linee guida, le banche sono più vantaggiose per le persone per guadagnare stabilità finanziaria e sicurezza.


 

Riferimenti

  1. https://www.ajol.info/index.php/aref/article/view/86945
  2. https://elibrary.worldbank.org/doi/abs/10.1596/1813-9450-2850
x
2D vs 3D