Differenza tra centralizzazione e decentralizzazione (con tabella)

In qualsiasi organizzazione, esiste un modo per creare una gerarchia al fine di garantire un'organizzazione regolare del lavoro per guidare l'azienda.

Questo è stato possibile perché tutti sanno che ruolo avranno. Cosa viene loro richiesto per elaborare un piano aziendale adeguato per l'organizzazione?

Come si dice giustamente, la gerarchia è stabilita in un'organizzazione al fine di garantire una regolare organizzazione del lavoro. Queste gerarchie sono stabilite in termini di potere di pianificazione e processo decisionale.

Non si può mettere da parte l'importanza della centralizzazione e del decentramento come struttura gerarchica, poiché sono molto cruciali per qualsiasi organizzazione

Sia la centralizzazione che la decentralizzazione sono due strutture diverse per la distribuzione dell'autorità in qualsiasi azienda. Esiste ancora e le aziende hanno allineato diverse strutture per la centralizzazione e la decentralizzazione.

Centralizzazione vs decentralizzazione

La differenza tra centralizzazione e decentralizzazione è che la centralizzazione in un'organizzazione implica la pianificazione e il potere decisionale è dato completamente nelle mani del senior management. Implica che tutto il potere e l'autorità siano concentrati al livello più alto. Il decentramento in un'organizzazione comporta la delega del potere da parte del middle management o del management inferiore.

A differenza della centralizzazione, la decentralizzazione implica che tutto il potere e l'autorità siano distribuiti tra i dirigenti intermedi e inferiori.

Pertanto, dovremmo tenere presente che sia la centralizzazione che la decentralizzazione hanno un importante insieme di strutture. Sono molto cruciali in termini di distribuzione dell'autorità dell'azienda.

In questa guida, tratteremo tutti i dettagli essenziali per farti comprendere la differenza tra centralizzazione e decentralizzazione, così come conosci questi due ruoli.


 

Tabella di confronto tra centralizzazione e decentralizzazione (in formato tabulare)

Parametro di confrontoCentralizzazioneDecentramento
DefinizioneLa centralizzazione in un'organizzazione implica la capacità decisionale nelle mani del top management. Implica che tutto il potere, l'autorità sia sostenuta al livello più alto.La decentralizzazione in un'organizzazione implica la capacità decisionale attraverso il middle management o il management inferiore. Il potere, l'autorità sono sostenuti dalla gestione inferiore.
Flusso di comunicazioneAllineato verticalmenteNessun allineamento, è gratuito e più aperto
DecisioneIl processo decisionale è più lentoQuesto è relativamente più veloce.
AutoritàIl potere è nelle mani del senior managementI dirigenti di livello medio e inferiore hanno potere
adeguatezzaNessun controllo adeguato sull'organizzazioneControllo adeguato sull'organizzazione
ImplementazioneAttuazione in piccole impreseImplementazione in aziende di grandi dimensioni

 

Cos'è la centralizzazione?

La centralizzazione in un'organizzazione implica il mantenimento dell'autorità attraverso l'alta direzione.

Possiamo vedere che l'autorità è coerente e si osserva un modello gerarchico sistematico nella centralizzazione

La centralizzazione in qualsiasi organizzazione ha il flusso di comunicazione progettato in modo verticale, in modo che i dirigenti intermedi e inferiori debbano seguire rigorosamente le indicazioni del senior management.

Dal momento che l'autorità, il potere è influenzato dal senior management. Il processo decisionale è lungo e lento.

Di seguito sono riportati alcuni punti della centralizzazione da conoscere;

  1. Movimento di comunicazione verticalmente alleato
  2. La progressione del processo decisionale è più lenta
  3. Il potere spetta al senior management
  4. La leadership ha un coordinamento adeguato
  5. Implementazione in organizzazioni di piccole dimensioni.

L'obiettivo primario della struttura di centralizzazione in qualsiasi azienda è coinvolgere la struttura gerarchica ogni volta che vi è un controllo inadeguato sull'organizzazione

Pertanto, è altrettanto importante sapere anche che la centralizzazione è molto importante per qualsiasi organizzazione che sta cercando di garantire che la propria visione e la missione siano soddisfatte.

Pertanto, è necessario comprendere che la centralizzazione svolge un ruolo molto importante in qualsiasi organizzazione e che dovrebbero essere note informazioni adeguate.

 

Cos'è il decentramento?

Il decentramento in un'organizzazione implica la diffusione del potere, della responsabilità e della responsabilità a vari livelli di gestione.

Il decentramento in qualsiasi organizzazione ha il flusso di comunicazione progettato liberamente, in modo che la direzione media e inferiore abbia piena libertà di trascurare le strategie per l'organizzazione.

Dal momento che l'autorità e il potere sono nelle mani del management medio e basso. Il processo decisionale è più veloce e non così complesso.

Di seguito sono riportati alcuni punti del Decentramento da conoscere:

  1. Il flusso di comunicazione è libero e aperto
  2. Processo decisionale ed esecuzione più rapidi
  3. La direzione inferiore ha l'autorità di lavorare.
  4. C'è un controllo significativo sull'organizzazione.
  5. Implementazione in organizzazioni di grandi dimensioni

L'obiettivo primario della struttura di Decentramento in qualsiasi azienda è ridurre equamente la quantità di oneri e responsabilità tra i dirigenti di livello inferiore e intermedio.

Pertanto, è altrettanto importante sapere che la decentralizzazione è abbastanza importante per qualsiasi organizzazione che sta cercando di distribuire sistematicamente l'autorità tra la gerarchia.

Pertanto, è necessario comprendere che il decentramento svolge un ruolo molto importante in qualsiasi organizzazione e che dovrebbero essere identificate informazioni adeguate al riguardo.


Principali differenze tra centralizzazione e decentralizzazione

Sebbene sia la centralizzazione che la decentralizzazione sono importanti per un'organizzazione. Tuttavia, la centralizzazione e la decentralizzazione presentano molte differenze rispetto al processo decisionale, al potere e alla delega di autorità.

  1. Il flusso di comunicazione è verticale nella struttura organizzativa di centralizzazione, mentre è abbastanza Aperto e gratuito in decentralizzazione.
  2. Il processo decisionale è Più veloce in decentralizzazione mentre lo è Più lentamente in Centralizzazione
  3. La centralizzazione è più adatta per le piccole imprese, mentre la decentralizzazione è più adatta per le grandi imprese.

 

Domande frequenti (FAQ) sulla centralizzazione e il decentramento

La decentralizzazione è migliore della centralizzazione?

Il decentramento è migliore in quelle organizzazioni che hanno un numero inferiore di dipendenti che lavorano in azienda.

Per le aziende che hanno un numero elevato di dipendenti, il processo di centralizzazione è molto migliore in quanto la decisione dovrebbe essere presa dai vertici aziendali e la stessa sarà implementata in tutta l'azienda.

Quali sono i vantaggi della centralizzazione e del decentramento?

Il vantaggio del processo di centralizzazione è che le persone di livello medio e inferiore non devono pensare alle decisioni dell'azienda mentre, d'altra parte, lo svantaggio è che a volte le decisioni prese dal livello superiore potrebbero non rivelarsi degne di l'azienda.

Il vantaggio del decentramento è che ogni dipendente dell'azienda presente a qualsiasi livello conosce gli avvenimenti dell'azienda e gli svantaggi che le persone di livello inferiore potrebbero non avere la capacità di prendere la decisione giusta per l'azienda.

Cos'è il processo decisionale centralizzato?

Il processo decisionale di centralizzazione si riferisce al tipo di processo in cui le decisioni principali e cruciali dell'azienda vengono prese dal livello superiore o sulla base dell'azienda.

I dipendenti di livello medio e inferiore dell'azienda non hanno voce in capitolo nel processo decisionale dell'azienda.

Apple è un'azienda centralizzata o decentralizzata?

L'azienda Apple è un esempio di azienda centralizzata. Le decisioni più importanti e importanti della società Apple sono state prese da Steve Jobs e dagli altri dirigenti.

Cosa significa centralizzazione nel governo?

Il miglior esempio per capire il significato di un governo centralizzato è prendere l'esempio del governo coreano. Tutte le decisioni politiche ed economiche sono prese dalle autorità del governo.

In un tale governo, vengono stabiliti diversi livelli e ogni livello ha l'autorità di prendere determinate decisioni relative a una particolare area.

Quali sono i vantaggi di un governo centralizzato?

Il principale vantaggio di un governo centralizzato è che ha una visione focalizzata. Stabilisce obiettivi comuni per tutti i segmenti e li aiuta a lavorare insieme per rendere la società un posto migliore in cui vivere.

Inoltre, un governo centralizzato è sufficientemente in grado di utilizzare il budget in modo appropriato.

Quali sono i tipi di centralizzazione?

La centralizzazione è un metodo mediante il quale il potere viene distribuito ai livelli superiore, medio e inferiore dell'organizzazione.

Esistono tre tipi di centralizzazione. Il primo tipo è la centralizzazione dipartimentale. Il secondo tipo è la centralizzazione delle prestazioni e il tipo di camicia è la centralizzazione della gestione.


 

Conclusione

Mentre sia la centralizzazione che il decentramento sono abbastanza importanti per qualsiasi organizzazione al fine di comprendere l'autorità e la delega di potere. Per alcune organizzazioni, la centralizzazione è più favorevole, mentre altre preferiscono la decentralizzazione.

Nei tempi antichi, le persone gestivano le loro organizzazioni in modo centralizzato, ma questa situazione è completamente cambiata a causa della maggiore complessità del processo decisionale dell'organizzazione, hanno optato per il decentramento.

La piena concentrazione nell'organizzazione è impraticabile perché significa che ogni decisione dell'organizzazione viene presa dalla leadership senior.

D'altra parte, il decentramento complessivo è un indicatore dell'incapacità di controllare le attività subordinate. Quindi, in generale, dovrebbe esserci un giusto equilibrio tra centralizzazione e decentralizzazione in termini di delega di autorità.

Sia la dirigenza senior che quella medio-bassa dovrebbero contribuire al raggiungimento della missione e degli obiettivi generali dell'organizzazione. 


 

Riferimenti

  1. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/j.1467-6486.1992.tb00674.x
  2. https://www.jstor.org/stable/1909469
  3. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/0952-1895.00150
x
2D vs 3D