Differenza tra emendamento e addendum (con tabella)

I contratti e i documenti che li contengono sono importanti in quanto mantengono il rapporto tra due società in pace e armonia. Le regole o le norme menzionate nel contratto devono essere seguite di conseguenza.

Ma non tutte le norme menzionate in un contratto possono essere seguite. Quindi dovrebbe essere consentito apportare modifiche o aggiungere norme che non sono state menzionate in precedenza. Questo è lo scopo di apportare modifiche o aggiunte a un documento. Ma è importante conoscere la differenza se si deve sapere quale usare.

Emendamento vs Addendum

La differenza tra l'emendamento e l'addendum è che l'emendamento è una modifica o un'aggiunta di informazioni a un documento esistente. L'addendum è un'aggiunta di un altro documento a un documento esistente. Le modifiche non richiedono un documento separato.

Gli emendamenti sono utilizzati principalmente nelle società e nelle organizzazioni aziendali in cui i contratti vengono firmati tra due società o organizzazioni. Si tratta di apportare modifiche o modifiche a un documento.

Gli addendum sono l'aggiunta di un documento separato con informazioni aggiuntive e si noti che non è stato possibile aggiungere prima. Una volta che un addendum è stato fatto, diventa parte del documento legale e non può essere modificato.

Tabella di confronto tra emendamento e addendum

Parametri di confrontoEmendamentoAddendum
SensoCiò significa che apportare modifiche o modificare le informazioni da un documento esistente e approvato.Ciò significa l'aggiunta di un altro documento a uno esistente sotto forma di informazioni.
ScopoServe allo scopo di fare un'aggiunta, correzione o alterazione nel documento esistente. Può anche riferirsi all'inclusione di documenti supplementari.Lo scopo dell'aggiunta di un addendum è aggiungere informazioni o note aggiuntive specifiche di una delle parti che non sono state menzionate in precedenza.
ContrarreGli emendamenti sono considerati parte del contratto legale solo fino a nuova negoziazione da una delle parti. Pertanto, gli emendamenti sono aperti alla negoziazione e ad ulteriori modifiche.Un addendum, una volta aggiunto, è considerato parte del documento legale e vincolante. Per eventuali modifiche apportate o per l'ulteriore sottoscrizione del contratto, l'addendum deve essere incluso o rimarrebbe nullo.
Autorità da aggiungereSolo la persona o le persone che hanno firmato il documento possono apportare modifiche al documento. Qualsiasi altro individuo non è autorizzato a farlo.Un addendum può essere fatto da qualsiasi persona in quanto è solo un'aggiunta di informazioni specifiche che non potevano essere aggiunte in precedenza.
EventoQuesti sono più comunemente testimoniati nel mondo della comunicazione aziendale.Gli addendum sono fatti comunemente nel mondo dell'alfabetizzazione

Che cos'è l'emendamento?

Le modifiche sono modifiche apportate a un documento. Queste modifiche possono essere apportate solo dalle persone che hanno firmato il documento e richiedono di passare attraverso un processo prima di essere legalmente incluse in esso.

Viene apportata una modifica per vari motivi. Uno è la correzione di fatto e l'altro sono disposizioni legali. Anche gli errori di battitura in tali documenti vengono corretti introducendo emendamenti.

Un emendamento può anche essere chiamato correzione o modifica di un documento. Spesso, queste modifiche includono informazioni supplementari ai documenti originali.

Attraverso gli emendamenti, si può fare qualsiasi tipo di aggiunta a un documento. Nel caso del documento immobiliare, la modifica può essere apportata all'affitto o ai requisiti della casa.

Cos'è l'Addendum?

Un addendum è un'aggiunta fatta al documento. Questi possono essere effettuati da chiunque appartenga a una delle parti interessate. L'unico requisito come procedura è che sia approvato.

Possono essere utilizzati per aggiungere informazioni o note specifiche per una parte. Una volta approvato, la loro posizione in un documento non è negoziabile. Diventano una parte inevitabile del contratto o del documento.

Gli addendum vengono spesso aggiunti come documento separato o supplementare al documento legale e vincolante originale. Dal momento che diventano parte del documento, può essere legalmente mostrato in tribunale come prova ed è considerato sopra gli emendamenti.

Spesso gli addendum sono il risultato di una delle parti che dimentica di aggiungere specifiche o desidera aggiungere dopo l'esperienza. Viene utilizzato anche in caso di omissione di parti specifiche dalla bozza.

Principali differenze tra emendamento e addendum

  1. Gli emendamenti sono addendum hanno significati diversi. Gli emendamenti sono modifiche o cambiamenti apportati a un documento esistente e approvato. Queste modifiche vengono apportate sotto forma di informazioni. Ma nel caso di un addendum, significa un'aggiunta di un altro documento a uno esistente. Non sono state apportate modifiche ma solo informazioni aggiuntive.
  2. Lo scopo principale di apportare una modifica è poter modificare, alterare, aggiungere o apportare correzioni al documento. Viene anche utilizzato per inserire un documento integrativo all'interno del documento approvato modificando le regole. L'addendum ha uno scopo diverso. Vengono utilizzati per aggiungere informazioni o note aggiuntive specifiche che nessuna delle parti è stata in grado di menzionare prima.
  3. Sebbene entrambi siano inizialmente considerati parte del documento legale e vincolante, possono esserci cambiamenti per quanto riguarda la differenza tra i due. L'aggiunta di emendamenti è negoziabile. Quindi sono inclusi nel contratto solo fino alla negoziazione e viene inoltre deciso che non è necessario. Un emendamento può essere rimosso. Considerando che, una volta che un addendum è stato fatto in un contratto, diventa una parte permanente del contratto che deve essere rispettato.
  4. Un documento non può essere modificato per libera volontà di nessuno. C'è una procedura specifica e ci sono persone specifiche che possono farlo. Di solito si tratta della persona o delle persone che hanno firmato il documento legale originale in cui deve essere apportata la modifica. L'addendum, d'altra parte, può essere aggiunto da chiunque in quanto si tratta solo di informazioni aggiuntive in un nuovo documento che deve essere allegato.
  5. Gli emendamenti sono frequenti nel mondo della comunicazione aziendale in cui i contratti, sotto forma di documenti, vengono firmati tra due società o organizzazioni. Gli addendum sono molto più comunemente realizzati nel mondo dell'alfabetizzazione.

Conclusione

Le modifiche sono modifiche apportate a un documento, mentre l'addendum è un'aggiunta di informazioni. Poiché sono diversi e non possono essere utilizzati al posto dell'altro, hanno scopi e applicazioni differenti.

Riferimenti

  1. http://ejournal.worldconference.id/index.php/neutron/article/view/46
  2. https://www.nature.com/articles/s41586-018-0722-x
x
2D vs 3D