Differenza tra emo e punk (con tavolo)

Quando due amanti della musica rock degli anni '80 si incontrano, ciò che spesso segue è un'accesa discussione su cosa sia meglio, Emo o Punk. Sono circa tre decenni che questi generi musicali hanno preso forma, ma il dibattito non finisce mai.

Emo contro Punk

La differenza tra Emo e Punk è che Emo è più emotivo e si occupa di problemi psicologici mentre Punk è di natura ribelle; si occupa di questioni politiche e sociali più serie ed è orientato verso le riforme.

Un'altra differenza cruciale tra i due è che Emo è più melodioso e sebbene abbia le sue origini dall'hard rock, ora è una miscela di indie rock e pop punk. Al contrario, la musica punk è più forte e tagliente, canzoni brevi e veloci.

L'emo ha le sue radici nell'indie rock e nel pop punk, mentre il punk ha origine nel garage rock. Il punk è nato nel 1974 mentre l'emo quasi un decennio dopo, a metà degli anni '80. Il punk è caratterizzato dalla sua tendenza di moda unica con abiti strappati che indicavano la loro causa ribelle.


 

Tabella comparativa tra Emo e Punk

Parametro di confrontoemoPunk
Radicato inPop Punk, Indie Rock, Post-HardcoreGarage Rock e Proto Punk
Nato inMetà degli anni '801974
NaturaEmotivo in naturaRibelle nella natura
TemaBasato su fattori psicologici e confessioni sensibiliBasato su questioni politiche e sociali e spesso contro il governo
Tipo di musicaMusica melodiosaVeloce e spigoloso

 

Cos'è Emo?

Emo è un'abbreviazione di emotivo che ha origine dal post hardcore e appartiene al genere rock "n" roll. Questo genere di musica rock ha attirato un'ampia base di fan grazie ai suoi brani più melodiosi, sebbene abbia le sue radici nella musica hard rock e punk.

Le persone considerate emo sono caratterizzate dalla loro moda eccentrica nei vestiti e nell'acconciatura. Sono spesso visti indossare abiti molto attillati con nomi di band stampati e capelli lisci nero corvino. Cinture borchiate, jeans attillati e t-shirt attillate con i nomi delle band stampati sopra, è una firma per un bambino emo.

La cultura emo è stata resa popolare da band come Jawbreaker, The Promise Ring, The Get Up Kids e Rites Of King nei primi anni della sua origine. Band successive come My Chemical Romance, Fall out Boys e The Red Jumpsuit Apparatus definirono la musica emo.

L'emo non era solo un genere musicale, ma è diventato anche una cultura. Le persone che erano fan emo o seguaci di questa cultura venivano spesso chiamate "emo kids" o "emos". Tuttavia, Emo ha perso la sua base di fan con lo smantellamento di queste famose band.

Con l'avvento dei rapper emo, questo genere è stato riscoperto da rapper come XXXTenatcion, Juice WRLD e Lil Peep nel 2010. L'emo è considerato un genere musicale progressivo che utilizza una fusione di chitarra, struttura dinamica delle canzoni e testi non ortodossi.

 

Cos'è il punk?

Il termine Punk è stato utilizzato per la prima volta nel 1974 per indicare la musica garage rock degli anni '60, ma con un tono molto più ribelle. Il punk rock è emerso lentamente in un movimento mondiale entro i prossimi due anni che è stato utilizzato per esprimere preoccupazioni contro le regole autoritarie.

Anche la moda punk è stata ispirata da questa ideologia e le persone che erano seguaci della cultura punk sono state spesso viste indossare magliette con citazioni offensive, giacche di pelle, gioielli a spillo e accessori borchiati. Erano polemici della cultura mainstream e spesso usavano i loro testi per protestare.

La musica punk rock è stata inizialmente resa popolare da Sex Pistols, The Clash, The Damned, The Runaways, The Saints, The Ramones, Patti Smith e molti altri. Successivamente il punk è emerso come una versione più veloce e spigolosa di se stesso e ha continuato a ispirare altri sottogeneri come post-punk, new wave, indie rock, rock alternativo e noise rock.

Il punk rock era spesso legato a scenari antipolitici e le band punk rock sfoggiavano musica hard-edgy con quella frizzante e veloce. Band come Green Day e Rancid hanno portato il punk rock al livello successivo negli anni '90. La rivoluzione punk nella musica è considerata un evento cruciale in tutta la storia della musica.


Principali differenze tra emo e punk

  1. Il differenza principale tra Emo e Punk è quello Emo è emotivo e si occupa di problemi psicologici mentre Punk è ribelle e si occupa di questioni politiche e sociali.
  2. Un'altra differenza cruciale tra i due è che Emo è melodioso e meno spigoloso mentre Punk è più forte e spigoloso, canzoni brevi e dal ritmo veloce.
  3. Emo è un'abbreviazione di emotivo che ha avuto origine dal post hardcore e appartiene al genere rock "n" roll mentre è stato utilizzato per la prima volta nel 1974 per indicare la musica garage rock degli anni '60 ma con un tono molto più ribelle.
  4. La cultura emo è stata resa popolare da band come Jawbreaker, The Promise Ring, The Get Up Kids mentre la musica punk rock è stata inizialmente resa popolare da Sex Pistols, The Clash, The Damned, The Runaways, ecc.
  5. I fan degli emo sono stati visti indossare abiti molto attillati con i nomi delle band stampati e capelli lisci neri come il jet, mentre la cultura punk è stata spesso vista indossare magliette con citazioni offensive, giacche di pelle, gioielli con spilli e accessori borchiati.

 

Conclusione

Emo e Punk sono entrambi generi musicali concepiti dal genere musicale rock "n" roll. Entrambi hanno deviato dagli stili musicali tradizionali per trovare la loro base di fan, cultura e ideologie uniche. Inoltre, avevano anche le loro dichiarazioni di moda uniche che definivano le loro ideologie e la loro musica.

Il differenza principale tra Emo e Punk è quello Emo è emotivo e si occupa di problemi psicologici mentre Punk è ribelle e si occupa di questioni politiche e sociali. A differenza della musica punk, Emo si occupa di toni melodiosi e musica meno spigolosa, mentre il punk è definito dai suoi ritmi veloci e dalle brevi composizioni.

Un'altra differenza cruciale tra i due è che i ragazzi Emo sfoggiavano abiti molto attillati con nomi di band stampati, capelli lisci nero corvino, cinture borchiate e jeans attillati. Tuttavia, un amante della moda punk è stato visto indossare giacche di pelle, gioielli a spillo e accessori borchiati insieme a t-shirt con citazioni offensive in barba alle regole tradizionali.


Riferimenti

  1. https://books.google.com/books?hl=en&lr=&id=Wi7HJI_f23EC&oi=fnd&pg=PR1&dq=Emo+and+Punk&ots=al4XRxDo4o&sig=DK-nuJQ2ThSLbjIbvYTndFyNiwE
  2. https://depot.ceon.pl/bitstream/handle/123456789/8721/11_pjas7.pdf?sequence=1
x
2D vs 3D