Differenza tra Google Home e Google Assistant (con tabella)

Man mano che la tecnologia progredisce, le persone sono diventate più innovative e, di conseguenza, la tecnologia ha invaso numerosi circoli, che includono sia sociali che professionali. Tuttavia, anche se tutti questi progressi tecnologici sono diffusi in vari campi, diverse aziende hanno cercato di integrarli tra loro. Questo porta alla nascita dell'Internet of Things (IoT). Uno degli scopi principali dell'IoT è che porta a una connessione senza soluzione di continuità tra vari dispositivi, hardware e software, portando quindi a una migliore esperienza utente.

Il famoso Google Assistant del gigante della tecnologia Google è un software, la cui utilità principale è agire come un assistente digitale, che può ordinare le tue attività per te, impostare promemoria, mostrare risultati di ricerca, ecc. Esistono numerosi dispositivi che utilizzano l'Assistente Google come servizio di assistente virtuale, come dispositivi con WearOS, Android, Google Home, Google Nest, ecc.

Google Home contro Assistente Google

La differenza tra Google Home e Google Assistant è che Google Home è un altoparlante intelligente, il che lo rende un pezzo di tecnologia fisica, appartenente alla sezione hardware, mentre Google Assistant è un software compatibile con Google Home.

Tabella di confronto tra Google Home e Google Assistant

Parametri di confrontoGoogle HomeAssistente Google
Presenza fisicaGoogle Home è hardware e quindi ha una presenza fisica limitata.Google Assistant è un software e quindi sarà presente su qualsiasi dispositivo con cui è compatibile.
Anno di pubblicazioneThe first Google Home was released in November 2016.Assistente Google rilasciato come Allo a maggio 2016.
CompatibilitàGoogle Home è compatibile con dispositivi per la smart home, smartphone e Assistente Google.Google Assistant è supportato da qualsiasi dispositivo dotato di WearOS, Android, prodotti Google, ecc.
utentiSono stati venduti 52 milioni di Google Home.L'Assistente Google ha 500 milioni di utenti.
generazioniGoogle Home è la prima generazione di altoparlanti intelligenti di Google, che si è evoluta in Google Nest.Google Assistant non ha generazioni in quanto tali, viene costantemente aggiornato per fornire ricerche e risultati migliori.

Che cos'è Google Home?

Google Home è la prima generazione di altoparlanti intelligenti realizzata da Google, rilasciata a novembre 2016. Nel momento in cui Google ha rilasciato Google Home, l'industria degli altoparlanti intelligenti era già diventata piuttosto alla moda e aziende come Amazon avevano rilasciato il loro altoparlanti, come Echo, che era già diventato follemente popolare. Dal momento che Google ha già un assistente intelligente, l'Assistente Google a quel tempo, è stata una decisione intelligente rilasciare l'altoparlante intelligente, che avrebbe integrato l'Assistente Google.

Con l'introduzione di Google Home, molte funzioni della casa intelligente hanno ora la possibilità di essere integrate con l'altoparlante e lavorare in sincronia con esso. Supponiamo che una persona abbia un'illuminazione intelligente in casa, così ora può controllare la luminosità della luce usando solo la sua voce. Questa funzione potrebbe non essere molto necessaria, tuttavia è sicuramente utile.

Quando Google Home è stato rilasciato per la prima volta, era di forma cilindrica con alcune luci LED colorate sulla parte superiore, che mostravano lo stato attuale del dispositivo. Poi, circa un anno dopo, Google ha rilasciato due varianti della Home originale, che erano le Google Home Mini, che era una versione più piccola a forma di disco di Google Home, e Google Home Max che era più grande della Home originale.

Successivamente, nel 2019, è stata rilasciata la seconda generazione di altoparlanti intelligenti di Google e questa generazione di altoparlanti è stata chiamata Google Nest. Il Nest ha portato a un design più robusto, un feedback migliore, più microfoni e una migliore connettività. Da allora, il Nest è stato l'ultimo smart speaker offerto da Google.

Che cos'è l'Assistente Google?

The Google Assistant is a smart assistente virtuale that is made by Google and was released in May 2016. Initially, it was a feature exclusive to the Google Pixel phones and was released for other devices as an app called Allo. In order to use the assistant in Allo, one needed to open the app to use it, in contrast to the customary ‘Okay Google’, or ‘Hey Google’, which activates the assistant instantly.

L'Assistente Google è compatibile con dispositivi intelligenti, dispositivi in esecuzione su Android e anche WearOS. L'Assistente Google è anche compatibile con un'app sull'App Store di Apple. Tuttavia, questa app è compatibile solo con iPhone e iPad.

La principale modalità di interazione con l'Assistente Google è la voce, tuttavia, l'assistente potrebbe non essere sempre in grado di capire cosa la persona potrebbe voler cercare o desiderare che l'assistente faccia. Ciò potrebbe accadere per numerose ragioni, come un rumore di fondo eccessivo o una percezione errata da parte dell'assistente. Per affrontare questo problema, l'assistente fornisce anche un'opzione di input da tastiera. 

Google sta attualmente lavorando per rendere l'assistente un assistente personale migliore, progettandolo per poter effettuare chiamate e parlare anche durante le chiamate, effettuare ordini nei ristoranti, ecc.

Principali differenze tra Google Home e Google Assistant

  1. La principale differenza tra Google Home e Google Assistant è che Google Home è un altoparlante intelligente, il che lo rende un pezzo di tecnologia fisica, appartenente alla sezione hardware, mentre Google Assistant è un software compatibile con Google Home.
  2. Google Home è stato rilasciato a novembre 2016 e Google Assistant è stato rilasciato a maggio 2016.
  3. Google Home è compatibile con i dispositivi intelligenti, mentre Google Assistant è compatibile con i dispositivi in esecuzione su WearOS, Android, iOS, ecc.
  4. Google Home ha circa 52 milioni di utenti, mentre Google Assistant ne ha 500 milioni.
  5. Google Home è la prima generazione di altoparlanti intelligenti di Google, mentre l'Assistente Google è di una sola generazione, tuttavia, si aggiorna regolarmente.

Conclusione

La tecnologia è ora in un luogo in cui gli esseri umani cercano di adattarsi a tutti angolo e nascondiglio delle loro vite con quanta più tecnologia possibile, al fine di rendere la loro vita confortevole. Gli altoparlanti intelligenti e gli assistenti virtuali sono solo il risultato di questo.

Tuttavia, è meglio acquistare dispositivi come questi solo quando se ne ha bisogno o quando si hanno soldi da spendere perché innovazioni come queste continuano sempre a succedere e si dovrebbe scegliere saggiamente a cosa dovrebbero andare i loro soldi preziosi.

Riferimenti

  1. https://www.researchgate.net/profile/Chanwoo_Kim/publication/319185148_Acoustic_Modeling_for_Google_Home/links/59a702fe0f7e9b41b78916be/Acoustic-Modeling-for-Google-Home.pdf
  2. https://link.springer.com/chapter/10.1007/978-3-319-60366-7_23
x
2D vs 3D