Differenza tra polipeptide e proteine (con tabella)

I composti organici che comprendono gruppi funzionali amminici e carbossilici sono chiamati amminoacidi. Ad ogni amminoacido è associata una specifica catena laterale che lo rende unico. Gli elementi primari di qualsiasi amminoacido includono carbonio, ossigeno, idrogeno e azoto insieme agli elementi che si trovano nella catena laterale del particolare amminoacido.  

I polipeptidi e le proteine sono due dei principali polimeri degli amminoacidi. Entrambi i polipeptidi, così come le proteine, sono presenti nei sistemi biologici. Quando diversi amminoacidi sono legati insieme con l'aiuto di legami peptidici (legame covalente creato dalla condensazione di due amminoacidi lasciando fuori una molecola d'acqua), avviene la polimerizzazione per formare polipeptidi e proteine. 

Polipeptide vs proteina

La differenza tra polipeptide e proteina è che il polipeptide entra in scena da lunghe catene di amminoacidi. Le proteine sono formate da due o più catene polipeptidiche. Quindi, è facile notare che i polipeptidi hanno un peso molecolare inferiore rispetto alle proteine.

Tabella di confronto tra polipeptide e proteine

Parametro di confrontopolipeptideProteina
Definizione fondamentaleUn polipeptide è formato da diversi amminoacidi uniti insieme con l'aiuto di legami peptidici per formare una lunga catena non ramificata.Una proteina è una struttura che si forma quando diversi polipeptidi o un gran numero di amminoacidi.
Peso molecolareI polipeptidi hanno un peso molecolare inferiore alle proteine.Il peso molecolare di una proteina è maggiore del polipeptide.
Significato della strutturaIndica la struttura primaria della proteina.Può esistere come strutture secondarie, terziarie e quaternarie.
Obbligazioni incluseContiene legami peptidici.Le proteine sono composte anche da legami peptidici, legami ionici, legami disolfuro e attrazione di Van Der Waal.
FunzioneAgisce come elemento costitutivo delle proteine.Le proteine partecipano a diverse importanti reazioni metaboliche grazie alla forma stabile che le rende adatte al legame specifico con un particolare ligando.

Cos'è il polipeptide?

I polipeptidi si formano quando si formano legami peptidici per formare lunghe catene di amminoacidi. Un legame peptidico si forma quando due amminoacidi reagiscono insieme per condensare una molecola d'acqua (H2O). Catene corte e ramificate di amminoacidi sono chiamate peptidi. Questi di solito contengono da 20 a 30 amminoacidi. Quando il numero di amminoacidi nella catena aumenta più di questo, si formano i polipeptidi. Ad ogni polipeptide è associata una specifica sequenza di amminoacidi.

I polipeptidi possono contenere fino a 4000 amminoacidi in quella catena. Questi sono caratterizzati da uno scheletro polipeptidico formato dalla continua reputazione della sequenza di atomi al centro della catena. Una catena laterale specifica è inclusa nello scheletro polipeptidico corrispondente agli amminoacidi selezionati. La funzione principale del polipeptide è quella di agire come elemento costitutivo per la formazione delle proteine. Quindi, sono anche indicati come la struttura primaria della proteina.

Che cos'è la proteina?

Le proteine hanno diverse funzioni in termini biologici. Queste sono molecole funzionalmente così come strutturalmente complesse create da un gran numero di amminoacidi che si uniscono. Gli amminoacidi si legano per formare catene polipeptidiche che poi si combinano per formare una proteina.

Le funzioni delle proteine sono principalmente dovute alla loro struttura e forma che le rende adatte ad interagire fisicamente con varie molecole. Le interazioni coinvolte sono altamente selettive e specifiche. Le proteine si legano con i loro siti di legame al ligando a molecole molto specifiche ad esse associate chiamate ligandi. Il sito di legame per il ligando è una cavità particolarmente sagomata sulla superficie della proteina che si forma a causa del ripiegamento di varie catene polipeptidiche. Ciascuna di queste cavità ha un ligando diverso con cui interagire. L'alterazione di un amminoacido può cambiare totalmente la sua forma e può portare a interruzioni nella funzione di quella proteina.

Le proteine possono essere trovate con 4 diversi livelli di organizzazione strutturale:

  1. Struttura primaria: una semplice catena polipeptidica lunga è la struttura primaria della proteina.
  2. Struttura secondaria: è anche chiamata struttura ad alfa elica ed è di natura a spirale e ben ordinata. A volte questi si trovano anche sotto forma di fogli pieghettati beta antiparalleli.
  3. Struttura terziaria: sono formati da reazioni di catene polipeptidiche attraverso legami disolfuro, legami di Van Der Waal, legami idrogeno e legami ionici.
  4. Struttura quaternaria: è composto da diversi polipeptidi.

Principali differenze tra polipeptide e proteine

  • La differenza fondamentale tra polipeptide e proteina è che il polipeptide è formato da amminoacidi Sagar che si uniscono attraverso legami peptidici mentre una struttura proteica viene creata quando molte catene polipeptidiche si uniscono.
  • I polipeptidi hanno un peso molecolare molto inferiore a quello delle proteine. Quando vengono trovati polipeptidi contenenti più di cento amminoacidi, sono considerati proteine con una massa molecolare superiore a 10.000.
  • La struttura di un polipeptide è fondamentalmente una lunga catena non ramificata di amminoacidi. D'altra parte, le proteine esistono nell'organizzazione strutturale secondaria, terziaria e quaternaria.
  • Il legame incluso nelle catene polipeptidiche è un legame peptidico mentre le proteine sono composte da vari tipi di legami come legami ionici, legami disolfuro, legami peptidici e attrazioni di Van Der Waal.
  • La funzionalità di base di un polipeptide è che agisce come elemento costitutivo delle proteine, mentre le funzionalità delle proteine sono molto complesse a causa della loro forma e struttura stabili. Le cavità presenti sulla superficie delle proteine dovute al ripiegamento delle catene polipeptidiche le rendono adatte a varie reazioni specifiche con un ligando specifico.

Conclusione

I polipeptidi e le proteine sono entrambi polimeri organici con aminoacidi come loro monomeri. Entrambi sono composti organici naturali che sono essenziali per una cellula. La principale differenza tra i due è che un polipeptide ha un peso molecolare inferiore rispetto a quello di una proteina.

Riferimenti

  1. https://patents.google.com/patent/US6194551B1/en
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/096800049290005T
x
2D vs 3D