Differenza tra ricerca qualitativa ed empirica (con tabella)

La ricerca empirica è la ricerca che trae le sue conclusioni rigorosamente dalle prove "empiriche" o "verificabili". Si basa sul fenomeno misurato e osservato e si basa sullo studio effettivo delle esperienze piuttosto che su qualsiasi teoria.

Questa modalità di analisi della ricerca può essere ulteriormente suddivisa in due sottoinsiemi noti come ricerca qualitativa e quantitativa in cui la prima si occupa della descrizione generale del fenomeno studiato mentre la seconda si basa sull'analisi numerica.

Ricerca qualitativa vs ricerca empirica

La differenza tra ricerca qualitativa ed empirica è spesso interpretata erroneamente come il metodo empirico essendo il metodo di ricerca indipendente che si occupa di dati e fatti numerici mentre il metodo qualitativo riguarda l'analisi descrittiva e le opinioni dei soggetti.

Ma la ricerca empirica non è la categoria indipendente e implica metodi sia qualitativi che quantitativi come sue sottocategorie. Possiamo, quindi, differenziare tra questi due come ricerca empirica essendo una modalità di ricerca che implica sia i metodi di ricerca qualitativi che quantitativi mentre il metodo qualitativo si occupa solo dell'analisi descrittiva.

Il metodo empirico raccoglie informazioni dai dati numerici lavorando sulle nozioni predeterminate e anche dal metodo qualitativo che incorpora dati non numerici come interviste, focus group, ecc. per avere un'idea più dettagliata dell'argomento.


 

Tabella di confronto tra ricerca qualitativa ed empirica (in forma tabellare)

Parametro di conclusioneRicerca empiricaRicerca qualitativa
ConcettoUsando la modalità quantitativa assume nozioni fisse di realtà ma per qualitativo usa le varie nozioni di realtà. Quantifica i dati e ne dà un senso in modo qualitativo.Assume una realtà dinamica e negoziata, ovvero la modalità di ricerca qualitativa funziona sul principio dei dati descrittivi
MetodologiaI dati vengono raccolti misurando le cose sia statisticamente che descrittivamente.I dati vengono raccolti attraverso l'osservazione dei partecipanti e le interviste.
ObiettiviCombina aspetti qualitativi e quantitativi di un dato per ottenere le ipotesi desiderate.Multi-metodo a fuoco perché più naturalistico nell'approccio alla comprensione della realtà sociale dei soggetti.
Elementi di analisiLingua, interviste, focus group, raccolta dati, dati numerici, ecc. sono gli elementi chiave.I dati numerici e statistici sono gli elementi chiave della ricerca.
ApproccioQuesta modalità di ricerca può essere sia oggettiva che soggettiva a seconda del ricercatore.Questa modalità di ricerca è soggettiva in quanto coinvolge diversi tratti individualistici dei soggetti.

 

Che cos'è la ricerca qualitativa?

Il metodo qualitativo è la pratica di ricerca che prende in considerazione il soggetto umano per sviluppare una comprensione del comportamento umano e sociale e per trovare un modo in cui si sente e reagisce. È un approccio olistico che è soggettivo in quanto tiene conto della realtà descrittiva e negoziata. Interviste, discussioni di gruppo, casi di studio, linguaggio, ecc. sono alcuni degli elementi di analisi non strutturati che prende in considerazione. L'obiettivo di questo tipo di ricerca è comprendere le realtà sociali di individui, gruppi e culture.

Advantages of Ricerca qualitativa are as follows:

  1. Permette di esplorare gli approcci nascosti della ricerca che i dati numerici da soli non sono in grado di fare.
  2. Insieme all'analisi della ricerca, consente alle contraddizioni di suggerire la realtà sociale degli individui.
  3. Non segue standard convenzionali, quindi la duplicazione dei dati non è possibile nella maggior parte dei casi.

Along with the advantages this metodo di ricerca has certain drawbacks as well such as:

  1. La dimensione del campionamento spesso non è sufficiente per fornire il vero riflesso delle idee che il ricercatore vuole portare avanti.
  2. È consciamente o inconsciamente influenzato da un pregiudizio personale verso determinate nozioni.
 

Che cos'è la ricerca empirica?

La ricerca empirica è la forma analitica del metodo di ricerca che raccoglie informazioni sulla base dei dati numerici utilizzando tecniche statistiche, matematiche e numeriche nonché dalle fonti descrittive (qualitative). L'obiettivo di questo tipo di ricerca è analizzare e stabilire un relazione di causa ed effetto tra le variabili e il comportamento sociale.

Sondaggi, focus group, sondaggi, ricerche sperimentali, ecc. sono alcuni degli elementi dell'analisi che prende in considerazione. Utilizza la modalità di ricerca oggettiva e soggettiva (che dipende dal ricercatore) per ottenere una comprensione conclusiva dell'argomento.

I vantaggi della ricerca empirica sono i seguenti:

  1. Si può facilmente raccogliere un numero maggiore di campioni in meno tempo facendolo quantitativamente.
  2. I ricercatori possono concentrarsi su specifiche realtà culturali che vogliono portare avanti nella loro ricerca.
  3. Il più delle volte non richiede interazioni dirette con i soggetti.
  4. Può essere eseguito in un ambiente simile a un laboratorio o su alcuni terreni naturalistici.

Oltre ai vantaggi questo metodo di ricerca presenta anche alcuni inconvenienti come:   

  1. Questo tipo di ricerca richiede molto tempo e richiede pazienza.
  2. Può anche rivelarsi un atto costoso perché il ricercatore condurrà la ricerca in luoghi diversi.

Principali differenze tra ricerca qualitativa ed empirica

  1. La ricerca qualitativa prende in considerazione solo l'analisi descrittiva per comprendere le condizioni sociali e umane mentre il metodo empirico si occupa sia dell'analisi numerica che dell'analisi descrittiva per ottenere una comprensione completa dell'argomento.
  2. L'analisi qualitativa è olistica e soggettiva perché considera gli aspetti sociali e culturali della ricerca. L'analisi empirica, d'altra parte, può essere sia particolaristica che soggettiva perché include dati numerici e circostanziali.
  3. La ricerca qualitativa è solitamente orientata al processo perché non segue una particolare struttura di ricerca, mentre la modalità di ricerca empirica è sia un risultato che orientata al processo. 
  4. Gli elementi di analisi nella ricerca qualitativa sono interviste, discussioni di gruppo, casi di studio, ecc. mentre nella ricerca empirica gli elementi chiave sono sondaggi, focus group, interviste, ecc.
  5. La modalità di analisi qualitativa è multi-metodo a fuoco, quindi, consente ambiguità e contraddizioni ma il metodo empirico funziona misurando le cose e traendo inferenze esplicative, quindi, non sempre fornisce spazio alle contraddizioni.

 

Conclusione

La ricerca empirica è la ricerca che prevede prove empiriche (identificabili) per concludere in modo conclusivo. La ricerca empirica viene spesso scambiata per la modalità di ricerca quantitativa, ma è una delle sottocategorie della ricerca empirica. Questo tipo di ricerca utilizza un approccio olistico all'argomento utilizzando sia numeri che espressioni.

Il metodo di ricerca qualitativa è olistico, soggettivo ed esplorativo nel suo approccio. L'obiettivo principale è comprendere la realtà sociale degli individui, dei gruppi e delle culture. Non usa convenzioni standard di analisi; quindi, ammette contraddizioni e ambiguità nelle conclusioni.

La ricerca empirica è un metodo che incorpora dettagli numerici ed espositivi per analizzare l'argomento. È allo stesso tempo particolaristico e soggettivo nel suo approccio. Utilizza le convenzioni standard e non i metodi convenzionali per ottenere i fatti ei dati descrittivi e quindi a volte non offre contraddizioni.


Riferimenti

  1. https://rmitchel.uoregon.edu/sites/rmitchel1.uoregon.edu/files/resume/articles_refereed/1998-JED.pdf
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/0169207095005917
x
2D vs 3D