Differenza tra profitto contabile e profitto imponibile (con tabella)

Aziende o organizzazioni pubbliche o private gestiscono attività per guadagnare o massimizzare i profitti. Una maggiore redditività mostra il successo aziendale, la sostenibilità positiva e una migliore quota di mercato. Le imprese cercano sempre di trovare opportunità che offrono maggiori ricavi o profitti implementando strategie efficaci.

Ma un alto profitto significa anche che devono pagare tasse più alte che alla fine ridurranno le quote di profitto. I Revenue Board di quasi tutti i paesi comprendono questo fatto e hanno integrato il sistema di reporting che consente alle organizzazioni di riportare i propri guadagni in due modi completi, ovvero Accounting Profit e Taxable Profit.

Utile contabile vs reddito imponibile

Il differenza tra profitto contabile e reddito imponibile è che l'utile contabile si riferisce ai guadagni calcolati in base agli standard contabili o GAAP (principi contabili generalmente accettati), l'utile imponibile regola l'utile contabile per la rendicontazione fiscale che consente all'organizzazione di ridurre la propria responsabilità fiscale.

Il profitto contabile include tutti i costi espliciti coinvolti nello svolgimento dell'attività. La differenza tra le vendite e il costo di produzione dei beni venduti è chiamata profitto lordo. Tutte le altre spese vengono sottratte dai profitti lordi per ricavare il profitto contabile.

Le spese operative esplicite sono utenze, canoni di locazione pagati, ammortamenti, interessi, stipendi, ammortamenti e altri costi operativi giornalieri per la gestione dell'azienda.

Il reddito imponibile è ottenuto dopo aver considerato le passività fiscali. Considera o include l'utile contabile e alcune spese, quindi calcolato e aggiornato nel conto profitti e perdite. L'utile contabile a volte è superiore all'utile imponibile poiché le organizzazioni vogliono ridurre le passività fiscali definite nelle linee guida fiscali accettabili.

Tabella di confronto tra profitto contabile e reddito imponibile

Parametro di confrontoUtile contabileUtile imponibile
DefinizioneIl profitto contabile è anche chiamato profitto contabile. È il reddito netto che viene dopo aver sottratto tutti i costi espliciti dal reddito totale dell'organizzazione come definito dagli standard contabili o GAAP. Questi costi espliciti includono i costi delle materie prime, i costi del lavoro, i costi di distribuzione e altri costi o spese di produzione.Il reddito imponibile considera le passività fiscali e si riferisce all'utile che è tassabile secondo le linee guida sull'imposta sul reddito o la legge sull'imposta sul reddito. Include utili contabili e altri costi.
Tipo di attivitàIn corso in quanto tiene costantemente conto dei pagamenti e dei crediti.Una volta in quanto le tasse vengono calcolate una volta ricevuto e pagato tutto l'importo.
ScopoL'obiettivo principale è riconoscere la redditività aziendale nel suo complesso.L'obiettivo principale è ricavare la responsabilità fiscale dell'impresa commerciale.
ScopoL'utile contabile rientra nell'ambito del reporting finanziario.L'utile o il reddito imponibile rientra nell'ambito di applicazione del reporting fiscale.
Linee guidaStandard contabili definiti o GAAPLegge sull'imposta sul reddito
BaseVendite totali e costi espliciti.Utile contabile e altri costi.
Tener conto diAnno finanziario corrente.Viene considerato il reddito dell'anno precedente.

Cos'è il profitto contabile?

Utile contabile anche definito come profitto contabile o profitto finanziario è il reddito netto effettivo che viene sostenuto dopo aver sottratto tutti i costi operativi e non operativi espliciti dal reddito totale.

Mostra quanto denaro rimane all'organizzazione dopo aver pagato tutti i costi o le quote come stipendio, affitto, costi di trasporto, costi di vendita e marketing, costi di produzione, costo delle materie prime, interessi, tasse, ammortamento, ecc.

Utile contabile mostra i guadagni effettivi calcolati secondo i principi e gli standard contabili definiti o GAAP.

Riflette lo stato delle prestazioni e della redditività dell'organizzazione aziendale. Conferma inoltre se le decisioni vengono prese e le strategie attuate hanno avuto successo o meno.

Utile contabile aiuta a prevedere la crescita futura dell'organizzazione. Questo aiuta anche a comprendere la salute finanziaria dell'azienda in termini di liquidità e solvibilità.

Cos'è il reddito imponibile?

Utile imponibile è la parte del profitto di un'organizzazione che è soggetta alle imposte sul reddito secondo le leggi fiscali della giurisdizione specifica del paese. Viene utilizzato per distinguere tra profitto contabile e guadagni. Il reddito imponibile viene utilizzato per mostrare la passività fiscale sul reddito o sul profitto.

Gli utili imponibili prendono come base gli utili contabili nei suoi conti e calcolano l'imposta su questo. Questo considera solo l'importo che viene ricevuto nei libri contabili e non quello registrato.

L'utile imponibile è pubblicato nei bilanci dell'azienda in quanto mostra l'imposta sul reddito pagabile o recuperabile dell'organizzazione. Viene calcolato per l'anno precedente e vengono sommate le spese non ammesse e le dichiarazioni dei redditi. Un metodo di ammortamento a doppia diminuzione e valutazione dell'inventario LIFO utilizzati in Utile imponibile.

Principali differenze tra profitto contabile e reddito imponibile

È essenziale fare la distinzione tra Utile contabile e Utile imponibile perché deriva l'utile netto effettivo che mostra lo stato di successo aziendale.

  1. Utile contabile è il guadagno finanziario dopo aver escluso tutti i costi mentre il profitto su cui sono imposte le tasse è identificato come Utile imponibile.
  2. Utile contabile funziona con metodi di contabilità per competenza, ovvero mostra i crediti una volta che la vendita è stata effettuata mentre potrebbe non essere necessario ricevere denaro dal cliente. Utili imponibili funziona in base al metodo cash, ovvero registra il contante o il denaro quando viene scambiato o ricevuto dal cliente all'azienda, non solo al momento della prenotazione.
  3. Utili contabili considerare il metodo lineare per il calcolo dell'ammortamento mentre Utile imponibile considera il metodo del doppio ammortamento decrescente.
  4. Utili contabili considerare il metodo di valutazione dell'inventario FIFO (First In First Out) mentre Utile imponibile considera il metodo di valutazione dell'inventario LIFO (Last In First Out).
  5. Utili contabili mostrare la performance finanziaria positiva o negativa del business mentre Utile imponibile identifica la responsabilità fiscale delle organizzazioni.
  6. Utile contabile è calcolato per l'esercizio in corso, mentre Utile imponibile è deliberato per l'esercizio precedente prendendo come base l'utile contabile.

Domande frequenti (FAQ) sull'utile contabile e sul reddito imponibile

Qual è la formula del profitto al netto delle tasse?

L'utile al netto delle imposte è l'utile netto disponibile per le parti interessate dopo che hanno pagato tutte le spese e le tasse da un'unità aziendale. L'unità aziendale comprende società a responsabilità limitata, società di proprietà privata, società a responsabilità limitata e società di proprietà del governo.

L'utile al netto delle imposte si ottiene sottraendo l'aliquota fiscale dall'utile ante imposte. Ciò significa che il profitto al netto delle imposte è determinato dalle spese totali sottratte dalle entrate totali. La posizione geografica di un paese determina l'aliquota fiscale.

Qual è il profitto contabile di un'azienda?

Il profitto contabile è definito come i profitti guadagnati da un'azienda dalle sue attività. Viene calcolato sottraendo le spese aziendali acquisite in uno specifico esercizio finanziario dai ricavi delle vendite e dagli altri profitti generati dalla vendita di beni e servizi nello stesso esercizio finanziario.

L'utile contabile è il denaro residuo dopo che un'azienda ha pagato tutte le spese e indicato nel conto profitti e perdite dell'azienda. In parole povere, è il denaro che un'azienda guadagna entro un anno finanziario vendendo i suoi beni e servizi detratti dalle spese per quell'anno.

L'imposta sul reddito è lorda o netta?

Le persone che percepiscono uno stipendio ogni mese versano l'imposta sul reddito sul reddito lordo in quanto lavoratori autonomi e gli uomini d'affari pagano le tasse sul reddito netto.

L'imposta sul reddito è imposta sul reddito netto anziché lordo.

Come si calcola il profitto contabile?

L'utile contabile si riferisce all'utile netto disponibile dopo aver dedotto le spese e i costi espliciti dal ricavo totale dell'azienda calcolato secondo i principi contabili accettati.

I costi espliciti sono identificabili e misurabili. Includono i costi del lavoro, i costi dei materiali, i costi generali e di produzione, i costi di vendita e marketing, i costi di trasporto e molti altri.

I costi impliciti non vengono presi in considerazione poiché non sono sostenuti e sono fittizi. Questi si riferiscono ai profitti riportati di un'impresa secondo il bilancio, noti anche come utili contabili.
L'utile contabile è determinato sottraendo i costi espliciti dalle entrate totali.

Conclusione

I profitti sono lo scopo ultimo di ogni organizzazione aziendale, ma i professionisti del settore, così come gli altri, devono comprendere la distinzione tra Utile contabile e Utile imponibile.

La contabilità aziendale è un processo complesso ed entrambi questi termini derivano secondo le linee guida, gli standard e gli atti precisi definiti per essi.

Attività, guadagni, spese e passività devono essere classificati e collocati con precisione nei libri contabili o nei rendiconti finanziari per calcolare correttamente i profitti o le perdite e le imposte da pagare. Pertanto, l'utile contabile e l'utile imponibile vengono creati per fare lo stesso.

I profitti imponibili regolano l'utile contabile ai fini del reporting fiscale che consente all'organizzazione di ridurre la propria responsabilità fiscale in quanto nessuna organizzazione vuole pagare più tasse.

Riferimenti

  1. https://bbronline.com.br/index.php/bbr/article/download/399/613
  2. https://www.econstor.eu/handle/10419/109932
x
2D vs 3D