Differenza tra voce attiva e voce passiva (con tabella)

Voce attiva e Voce passiva è un'area della materia inglese molto difficile per molti studenti perché bisogna ricordare molti fatti per trasformare una semplice frase nel significato reale.

Nel Voce attiva, troverai il soggetto all'inizio della frase e il soggetto si concentra sul soggetto mentre agisce.

e in Voce passiva, troverai il soggetto alla fine della frase o è sconosciuto e il focus è sull'oggetto mentre l'oggetto agisce.

Voce attiva vs voce passiva

Il differenza tra voce attiva e voce passiva è che quando l'azione viene eseguita dal soggetto allora si chiama Voce Attiva, mentre quando l'azione viene eseguita sul soggetto allora si chiama Voce Passiva. Umore, persona, numero, tempo e voce sono le proprietà associate del verbo. È essenziale capirli tutti, ma la voce gioca un ruolo fondamentale nella formazione della frase e nella sua rispettiva azione.

Esempio:

  1. Il suo cane ha colpito il gatto. – Qui, il soggetto 'cane' fa l'azione. Quindi, è in una voce attiva.
  2. Un gatto è stato colpito dal suo cane. – Qui, l'azione 'hit' è stata fatta al gatto. Quindi, è nella voce passiva.

Tabella di confronto tra voce attiva e voce passiva

Parametro di confrontoVoce attivaVoce passiva
DefinizioneÈ la qualità di un verbo che spiega quando il suo soggetto recita il verbo.Quando il soggetto della frase viene agito dal verbo.
Flusso di frasiPrima viene il soggetto, poi l'oggetto.Prima viene l'oggetto e poi viene il soggetto.
Si concentra suIl focus è sul soggetto, cioè cosa sta facendo il soggetto nella frase.Il focus è sull'azione, cioè quale azione viene eseguita.
Esempi1. Il cane ha inseguito il ragazzo.1. Il ragazzo è stato inseguito dal cane.
2. Per la gestione dei progetti è stato utilizzato il software MS-Project.2. Abbiamo utilizzato il software MS-Project per la gestione dei progetti.
3. Il comitato di fisica dell'Università del MIT ha approvato questo documento di ricerca.3. Questo documento di ricerca è stato approvato dal comitato di fisica dell'Università del MIT.

Cos'è la voce attiva?

Nel Voce attiva, l'azione nella frase è eseguita dal soggetto come indicato dal verbo.

Il flusso della frase vocale attiva segue il chiaro costrutto come soggetto > Verbo > Oggetto, che lo rende facile da leggere e capire.

Un voce attiva elimina la confusione della frase e aggiunge più impatto alla scrittura perché è semplice.

L'utilizzo di Active Voice offre maggiore chiarezza e concisione alle frasi che ne facilitano l'interpretazione del significato.

Di seguito sono riportati alcuni semplici esempi che mostrano che il soggetto sta eseguendo l'azione del verbo.

Esempi:

  1. Il bambino ha mangiato sei banane. – Il bambino (soggetto) sta mangiando (verbo)
  2. Raj ha costruito quella casa giocattolo. – Raj (soggetto) sta costruendo la casa (verbo)
  3. Shama ha spedito la lettera. – Shama (soggetto) sta inviando la posta (verbo)

Cos'è la voce passiva?

Nel Voce passiva, il verbo agisce sul soggetto. Il soggetto della sentenza non è più “l'agente o l'attore” che agisce, ma è l'agito, cioè il destinatario dell'azione.

Il soggetto, in Voce passiva, viene utilizzato nel caso strumentale. Il flusso della frase vocale passiva segue il costrutto Oggetto > Verbo > soggetto, che rende difficile la lettura e la comprensione.

Le frasi in Passive Voices le rendono confuse, cupe e tortuose.

Voce passiva generalmente mina la chiarezza della scrittura insieme a problemi stilistici che limitano ulteriormente il lettore dalla comprensione del vero significato della frase.

La voce passiva rende anche le frasi lunghe.

Di seguito sono riportati alcuni semplici esempi che mostrano che il verbo agisce sul soggetto.

Esempi:

  1. Sei banane devono essere mangiate dal bambino – Le banane (soggetto) vengono mangiate (verbo)
  2. Quella casa giocattolo è stata costruita da Raj – Casa (soggetto) è costruita da Raj (verbo)
  3. La lettera è stata spedita da Shama – La lettera (soggetto) è stata spedita (verbo)

Principali differenze tra voce attiva e voce passiva

È importante conoscere il differenza tra Voce attiva e Voce passiva con l'aiuto dei seguenti punti chiave:

  1. L'oggetto di Voce attiva diventa il soggetto in a Voce passiva.
  2. Voce attiva è usato per scrivere frasi o conversazioni dirette, mentre Voce passiva è usato per scrivere frasi descrittive.
  3. Nel Voce attiva, l'azione è compiuta dal soggetto, mentre, in Voce passiva, l'azione è compiuta sul soggetto.
  4. Nel Voce attiva, il produttore dell'azione è seguito dal verbo, mentre, in Voce passiva, il produttore dell'azione è preceduto dal verbo.
  5. Nel Voce attiva, il destinatario dell'azione è preceduto dal verbo, mentre, in Voce passiva, il destinatario dell'azione è seguito dal verbo.
  6. Nel Voce attiva, il tono della frase è soggettivo e autorevole, mentre, in Passivo Voce, il tono della frase oggettivo e neutro.
  7. Nel Voce attiva, le frasi sono più dirette e chiare, mentre in Passivo Voce, le frasi sono indirette e confuse.

Esempi:

  1. Active Voice: Jai ate five shrimp at dinner.
  2. Voce passiva: A cena, Jai ha mangiato cinque gamberetti.
  3. Active Voice: Kavita ha letto il romanzo in un giorno.
  4. Voce passiva: il romanzo è stato letto da Kavita in un giorno
  5. Active Voice: Siri ha cambiato la gomma a terra.
  6. Voce passiva: La gomma a terra è stata cambiata da Siri.
  7. Active Voice: Joe ha dipinto l'intera casa.
  8. Voce passiva: L'intera casa è stata dipinta da Joe.

Domande frequenti (FAQ) su voce attiva e voce passiva

Qual è la struttura della voce passiva?

La struttura della voce passiva è costruita in modo tale da esprimere l'azione compiuta sul soggetto della frase piuttosto che sul soggetto che compie l'azione.

Nella voce passiva, il verbo viene prima di colui che fa.

Quando dovresti usare la voce passiva?

Una voce passiva viene utilizzata quando è necessario evidenziare l'oggetto o la persona che è interessata o riceve l'azione.

In altre parole, è necessaria una voce passiva quando si enfatizza il destinatario dell'azione posizionandolo all'inizio della frase.

Ad esempio, lo squalo è stato catturato da solo dal capitano.

Quanti tipi di voce attiva e passiva esistono?

In base ai tempi, la voce attiva e passiva possono essere classificate nei seguenti tipi principali:
1) Presente semplice
2) Present Perfect
3) Presente continuo
4) Passato semplice
5) Passato perfetto
6) Passato Continuo
7) Futuro Semplice
8) Futuro Perfetto

Sono stata una voce passiva?

Have been è usato sia in frasi vocali passive che attive.

Ad esempio, ecco un esempio in cui have been è usato in una frase passiva: molti film sono stati sottovalutati dalla giuria per ragioni sconosciute.

Quando sono stati viene in una frase attiva il soggetto o l'agente viene all'inizio della frase.

Ad esempio: abbiamo aspettato il momento giusto per presentare la proposta.

Come si fa a sapere se una frase è passiva o attiva?

Una frase è attiva quando il soggetto è l'esecutore dell'azione. Per esempio, Tom corre molto veloce. Ma in una frase passiva, il soggetto non è l'agente, ma l'oggetto dell'azione. Per esempio, la cena era preparata da Susan.

Quali sono i tipi di voce passiva?

I principali tipi di voce passiva insieme agli esempi sono
Presente passivo - Quella canzone classica è cantata dal mio insegnante.
Passato semplice passivo – La Gioconda è stata dipinta da Leonardo Da Vinci.
Presente perfetto passivo – Il pacco è stato ricevuto da me.
Futuro Passivo – Tutti i nuovi candidati saranno intervistati dal selezionatore.
Modello perfetto – Il lavoro avrebbe dovuto essere terminato in tempo.

Conclusione

Nelle righe e negli esempi precedenti, abbiamo visto come la stessa frase o idea può essere scritta in modo drammatico in modi diversi.

Comprendere correttamente la differenza tra Voce attiva e Voce passiva offre il potere di cambiare il soggetto o l'azione della frase. La voce attiva è un po' più chiara della voce passiva.

Riferimenti

  1. https://www.ef.com/wwen/english-resources/english-grammar/passive-voice/
  2. https://www.iwco.com/blog/2016/08/17/use-active-voice-in-writing/
x
2D vs 3D